Ghepi partecipa alla call Europea di HORIZON 2020

Ghepi crede fermamente nella R&S, dimostrando di voler essere un Partner Innovativo per i propri clienti, proponendo soluzioni progettuali e ottimizzando processi produttivi a fronte di scenari ed esigenze in continua evoluzione. E’ per questo che impegna risorse, al fine di contribuire attivamente a progetti sfidanti e mirati al progresso delle imprese a livello scientifico e tecnologico.

Grazie a questo nostro impegno costante in Innovazione, il CNR di Bologna ci ha coinvolti nella partecipazione ad una call dell’Unione Europea per Horizon 2020 per il progetto IDEAL, Integrated two-Dimensional organic hybrids for optoElectronic AppLications.

Il progetto è parte delle MARIE CURIE ACTIONS che operano nell’ambito degli Innovative Training Networks (ITN), il cui Team di ricerca è costituito da 11 partners fra cui: ISOF-Istituto di Sintesi Organica e Fotoreattività del CNR e Mist ER (IT), Università di Mons (BE), Università di Cambridge (UK), Università di Strasburgo (FR), Politecnico di Eindhoven (NL), Istituto per la Ricerca sui Polimeri Max Planck (DE), Basf (DE), Centri di Ricerca e Imprese.